¡Explora Acorazado, Portaaviones y más!

Explorar temas relacionados

Artificially coloured view of 12.8 in  battleship Conte di Cavour: one of four dreadnought era battleships completely rebuilt by the Italians to near modern standards in the 1930s, she was sunk at anchor by the Fleet Air Arm during the famous Taranto Raid of November 1940.  Though raised, repairs were still incomplete by the time of the Italian surrender in September 1943.

Artificially coloured view of 12.8 in battleship Conte di Cavour: one of four dreadnought era battleships completely rebuilt by the Italians to near modern standards in the 1930s, she was sunk at anchor by the Fleet Air Arm during the famous Taranto Raid of November 1940. Though raised, repairs were still incomplete by the time of the Italian surrender in September 1943.

Piotr Veliki

Crucero atómico Pedro el Grande zarpa al mar de Barents tras reparaciones

RMN Caio Duilio - Corazzata classe Duilio - Ricostruita e rientrata in servizio	il 15 luglio 1940 Radiata	16 settembre 1956 Caratteristiche generali Dislocamento	normale: 28.700 t a pieno carico: 29.000 t Lunghezza	186,9 m Larghezza	28 m Pescaggio	10,4 m Propulsione	8 caldaie a vapore Yarrow 2 Turbine Belluzzo 2 Eliche Potenza: 85.000 CV Velocità	27 nodi  (50 km/h) Autonomia	3390 mn a 20 nodi (6278 km a 37 km/h) Equipaggio	1.495 uomini

RMN Caio Duilio - Corazzata classe Duilio - Ricostruita e rientrata in servizio il 15 luglio 1940 Radiata 16 settembre 1956 Caratteristiche generali Dislocamento normale: 28.700 t a pieno carico: 29.000 t Lunghezza 186,9 m Larghezza 28 m Pescaggio 10,4 m Propulsione 8 caldaie a vapore Yarrow 2 Turbine Belluzzo 2 Eliche Potenza: 85.000 CV Velocità 27 nodi (50 km/h) Autonomia 3390 mn a 20 nodi (6278 km a 37 km/h) Equipaggio 1.495 uomini

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio	14 giugno 1942 - Dislocamento	44 050 t Stazza lorda	46 215 t tsl Lunghezza	240,7 m Larghezza	32,9 m Pescaggio	10,5 m Propulsione	vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità	31 nodi  (57,4 km/h) Autonomia	3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio 14 giugno 1942 - Dislocamento 44 050 t Stazza lorda 46 215 t tsl Lunghezza 240,7 m Larghezza 32,9 m Pescaggio 10,5 m Propulsione vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità 31 nodi (57,4 km/h) Autonomia 3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

RMN Cavour - Corazzata - Entrata in servizio 1915 - Ricostruita nel 1937 - Dislocamento standard: 28.800 t a pieno carico: 29.100 t Lunghezza 186,4 m Larghezza 28 m Pescaggio 10,4 m Propulsione 8 caldaie Yarrows 2 turbine Belluzzo/Parsons 2 eliche Potenza 93.000CV Velocità 28 nodi Autonomia 3.100 miglia a 20 nodi Equipaggio 1.200 marinai, 36 ufficiali - Radiata 27 febbraio 1947

[Photo] Conte di Cavour after her 1933-1937 reconstruction

RMN Cavour - Corazzata - Entrata in servizio 1915 - Ricostruita nel 1937 - Dislocamento standard: 28.800 t a pieno carico: 29.100 t Lunghezza 186,4 m Larghezza 28 m Pescaggio 10,4 m Propulsione 8 caldaie Yarrows 2 turbine Belluzzo/Parsons 2 eliche Potenza 93.000CV Velocità 28 nodi Autonomia 3.100 miglia a 20 nodi Equipaggio 1.200 marinai, 36 ufficiali - Radiata 27 febbraio 1947

Le corazzate Cesare e Cavour

Le corazzate Cesare e Cavour

RMN Zara - Incrociatore pesante classe Zara - Impostata	il 4 luglio 1929 Varata il 27 aprile 1930 Entrata in servizio il 20 ottobre 1930, radiata il 18 ottobre 1946 - Dislocamento standard: 13.580 t 14.530 t (pieno carico) Lunghezza 182,8 m Larghezza	20,6 m Pescaggio	7,2 m Propulsione	8 caldaie 2 turbine Parsons 2 eliche Potenza: 95.000 hp Velocità	32 nodi (circa km/h) Autonomia	5.367 mn Equipaggio	31 ufficiali ed 810 marinai

RMN Zara - Incrociatore pesante classe Zara - Impostata il 4 luglio 1929 Varata il 27 aprile 1930 Entrata in servizio il 20 ottobre 1930, radiata il 18 ottobre 1946 - Dislocamento standard: 13.580 t 14.530 t (pieno carico) Lunghezza 182,8 m Larghezza 20,6 m Pescaggio 7,2 m Propulsione 8 caldaie 2 turbine Parsons 2 eliche Potenza: 95.000 hp Velocità 32 nodi (circa km/h) Autonomia 5.367 mn Equipaggio 31 ufficiali ed 810 marinai

Pinterest
Buscar